Logo Usap

USAP - Unione Sportiva Amatoriale Poggibonsi

Risultati GIRONE B
Giornata 22 - 02/03/15 Ris
Marcialla City - Padovani (28/02) -
-Marcialla 14,00
Vico - Virtus La Rampa (28/02) -
-Vico 15,00
Riposa - Staggia (28/02) -
San Gimignano - Castellina Ch. -
-Belvedere 21.00
S. Uopini - USAP -
-Uopini 21,00
M.Sacchini - Gracciano -
-Maltraverso 21,00
Tavarnelle 1927 - Ancaiano (03/03) -
-Tavarnelle 21,00
Raddese - Asav (03/03) -
-Radda 20,30
Classifica GIRONE B
Pos. Squadra Pt. G.
1 Vico 37 20
2 USAP 28 19
3 Padovani 26 20
4 Marcialla City 25 20
5 S. Uopini 24 19
6 M.Sacchini 22 19
7 Ancaiano 22 20
8 Staggia 21 20
9 Tavarnelle 1927 20 20
10 Gracciano 19 19
11 San Gimignano 18 20
12 Castellina Ch. 14 20
13 Raddese 10 19
14 Asav 8 19
15 Virtus La Rampa 0 20
Prossime Giornate GIRONE B
Partita Data
Marcialla City - Padovani 28/02/15
Marcialla 14,00
Vico - Virtus La Rampa 28/02/15
Vico 15,00
Riposa - Staggia 28/02/15
San Gimignano - Castellina Ch. 02/03/15
Belvedere 21.00
M.Sacchini - Gracciano 02/03/15
Maltraverso 21,00
S. Uopini - USAP 02/03/15
Uopini 21,00
Raddese - Asav 03/03/15
Radda 20,30
Tavarnelle 1927 - Ancaiano 03/03/15
Tavarnelle 21,00
TOP GIRONE B
Nome Squadra Punti
MorocicaPadovani46
PerticiMarcialla City44
LoriniVico41
MorelliTavarnelle 192741
MugnainiAncaiano37
NidiaciVico34
GalganiM.Sacchini31
BianchiniS. Uopini29
BorgianniSan Gimignano29
CioffiStaggia29
Marcatori GIRONE B
Nome Squadra Reti
LoriniVico15
RicciS. Uopini13
MorocicaPadovani11
MiglioriniM.Sacchini9
MorelliTavarnelle 19279
BartarelliUSAP7
CadinuGracciano7
ManginoVico7
PerticiMarcialla City7
AdemiM.Sacchini6
Risultati GIRONE A
Giornata 20 - del 28/02/15 Ris
Nuova Serre - San Quirico (01/03) -
Cus Siena - Cral Mps -
Asinalonga - Trieste -
Montisi - Buonconvento -
S. K. Shqiperia - San Rocco -
Castelnuovo S. - Fomenta -
Campiglia - Sinalunga -
Classifica GIRONE A
Pos. Squadra Pt. G.
1 Fomenta 32 19
2 San Rocco 31 18
3 Campiglia 30 19
4 S. K. Shqiperia 27 19
5 Buonconvento 27 19
6 Cral Mps 25 19
7 Sinalunga 20 19
8 Trieste 16 19
9 Castelnuovo S. 15 19
10 Cus Siena 12 19
11 Montisi 10 19
12 Asinalonga 8 19
13 San Quirico 6 19
14 Nuova Serre 5 18
Prossime Giornate GIRONE A
Partita Data
Cus Siena - Cral Mps 28/02/15
Campiglia - Sinalunga 28/02/15
Castelnuovo S. - Fomenta 28/02/15
S. K. Shqiperia - San Rocco 28/02/15
Montisi - Buonconvento 28/02/15
Asinalonga - Trieste 28/02/15
Nuova Serre - San Quirico 01/03/15
Risultati GIRONE C
Giornata 22 - del 28/02/15 Ris
San Lorenzo - Monteroni -
Pienza - Castiglione d'O. -
Monticchiello - Petroio -
Virtus Special Mac - Gracciano M.no -
Salcheto - Rigomagno -
Hellas Torrita - Brocca d'Oro -
Avis Abbadia S.S. - Sarteano -
Montallese - Abc Abbadia S.S. (27/02) -
Classifica GIRONE C
Pos. Squadra Pt. G.
1 Monteroni 35 20
2 Montallese 32 21
3 Rigomagno 28 20
4 Avis Abbadia S.S. 28 21
5 Pienza 28 21
6 Petroio 26 20
7 Abc Abbadia S.S. 21 19
8 San Lorenzo 20 21
9 Monticchiello 19 21
10 Brocca d'Oro 18 21
11 Gracciano M.no 18 21
12 Salcheto 17 21
13 Castiglione d'O. 11 20
14 Virtus Special Mac 11 21
15 Hellas Torrita 10 21
16 Sarteano 8 21
Prossime Giornate GIRONE C
Partita Data
Montallese - Abc Abbadia S.S. 27/02/15
San Lorenzo - Monteroni 28/02/15
Monticchiello - San Lorenzo 28/02/15
Avis Abbadia S.S. - Sarteano 28/02/15
Hellas Torrita - Brocca d'Oro 28/02/15
Salcheto - Rigomagno 28/02/15
Virtus Special Mac - Gracciano M.no 28/02/15
Monticchiello - Petroio 28/02/15

Sponsor dell'USAP Poggibonsi


Bar Rossano
Toscana Lamiere
Bindi Graziano
Fornai Engineering
Agon
Saccardi Lavorazione Meccaniche
TNX - Siti Internet

 Sale e Pepe       Parliamone con ...

Approfondimenti sull'USAP Poggibonsi

Su "Sale e Pepe" il Girone C di Torrero ed  il Girone A di Antonini


 

Recupero 18à Raddese-Tavarnelle 0-2.  Tre punti in tre giorni è il bottimo del Tavarnelle che somma al punto d'oro guadagnato con il Vico i due di stasera, per niente scontati, con una indomabile Raddese. C'è voluto più di cinquanta minuti di gioco, una sospetta posizione di fuorigioco perchè il velocissimo Relidion  potesse segnare il primo vantaggio e la gara prendesse la piega giusta per i fiorentini dopo un primo tempo impacciato e legnoso con i ragazzi di mister Porciatti che meno stanchi e più motivati prendevano il sopravvento e si fiondavano in area con facilità ma senza la stessa facilità arrivavano a concludere. Nel secondo tempo mister Massai metteva dentro  Morelli e Pasquini ma, come dievamo, dopo il vantaggio contestato di Relidion il Radda si innervosiva e la gara diventava più facile per il Tavarnelle che operava in contropiede, pochi rischi per R. Nelli mentre il portiere di casa veniva ancora chiamato in causa per poi cedere di nuovo di fronte a Relidion. Il Tavarnelle dopo il doppio vantaggio poteva rilassarsi e gestire il risultato che lo tiene ancora attaccato al campionato.

Top

Raddese: Chellini-Porciatti F.             Tavarnelle: Relidion-Tortelli


 


Stasera lunedi, 0re 21,00, al Sussidiario di Colle il recupero Raddese-Tavarnelle


 

Fotocronaca in "Immagini" e voti su "Sale e Pepe"


 

Staggia-La Rampa 5-1.  Goaleada al comunale di Staggia, questa mattina, con La Rampa che dopo la bellissima gara dello scorso turno con l'Uopini torna a subire una cinquina. La partenza dello Staggia è stata di quelle senza discussione con Mariani che dopo pochi minuti su punizione ottiene l'1 a  0 che Pescara, poco dopo, raddoppia ma la gara si riapre con la rete di Bianchini che riesce a dimezzare e ridare fiato ai tavarnellini di mister Sansini con il sogno che però svanisce con la terza rete di Shemsho sulla quale si chiude il primo tempo e la gara. La ripresa è solo una passerella per gli uomini di Milanesi che vanno in rete ancora due volte, prima con Vuriel e poi con Landolfi alla prima gara con lo Staggia:

Top

Staggia: Mariani-Stella          La Rampa: Dainelli M.-Taddei

 


 

L'USAP VINCE E TORNA AL SECONDO POSTO PRIMA DEL MESE DI FERRO

 

Risultato pieno per i gialloblu che tornano da soli in seconda posizione prima delle "grandi fatiche" che metteranno alla frusta le capacità agonistiche e mentali della truppa di mister Pellegrino. Una gara con qualche spreco di troppo che poteva essere "sistemata" nei primi venti minuti e che invece si è via via resa più difficile mano a mano che il portierone Mercugliano soffocava i guizzi di Rea, Ciufegni e Cica (soprattutto) che si son roitrovati a più riprese davanti a lui. Per il vantaggio è stata necessaria una bella serpentina di Rea che entrato in area ha dribblato l'avversario che lo ha steso, Ciufegni s'incaricava della trasformazione del penalty mettendo la palla imparabilmente alla sinistra di Mercugliano ma la gara non si chiude ed alla prima scorribanda in area gialloblu ecco che Corona R. tocca in anticipo in contatto con Cinci con la palla che si alza sopra Cucini e finisce nel sacco per un pareggio davvero inaspettato. Il ritorno in campo dei gialloblu è di quelli fulminei ed al primo lancio ecco che Cica controlla in appoggio al difensore, si accentra e batte Mercugliano con un tiro a fil di palo. La squadra di mister Porciatti non si abbatte e senza strafare risponde agli attacchi dei locali con ripartenze sempre comunque controllate dalla difesa comandata da un Casini concentratissimo, iniziano le sostituzioni e Pellegrino cerca di dare energia nuova ma non si riesce a trovare l'occasione pulita per chiudere la gara, ecco il recupero e l'Usap rallenta per portarsi a casa vittoria e due punti indispensabili per la classifica.

Ottimo il risultato per il marcialla City che viola una montagnola con qualche assenza di troppo. Eppure mel primo tempo l'equlibrio era sovrano in una gara comunque combattuta e dinamica ma senza che gli attacchi avessero possibilità di prevalere sulle difese, solo Nencini si rammarica per una facile occasione sbagliata davanti  a Corti a due ninuti dal riposo. La ripresa ha inizio e solo dopo cinque minuti c'è il colpo che cambia la gara, De Pau gigioneggia in protezione della palla troppo vicino all'area e Provvedi ruba tempo e palla e condanna Pietroni, La reazione dell'Ancaiano non è pungente e si arriva così al contropiede gestito ancora da Provvedi che tira sul palo ma sulla respinta è bravo ad arrivare per primo Pertici che raddoppia. I ragazzi di Taddeo ci provano ma solo a cinque minuti dal termine trovano il dimezzamento con Di Giorgi che mette in rete sullo sviluppo di un calcio da fermo, rabbia e ricerca del pareggio per i locali che hanno l'occasione finale con Bucci che solo davanti a Corti spreca.

Anche il Tavarnelle si fregia di aver fermato i campioni, 0 a 0 in tutti i sensi a Castellina in Chianti con due squadre che si sono equivalse fronteggiandosi da pari a pari nel centrocampo e senza mai mettere in allarme i portieri. nel primo tempo, con l'esclusione del gran colpo di testa di Lorini, ben appostato in area, che la gira bene ma Nelli (Jhonny il piccolo dei fratelli portieri dei fiorentini) si esalta. Anche la ripresa si svolge soprattutto fra i reparti di centrocampo che battagliano ad armi pari con l'equilibrio che si potrebbe rompere verso la metà quando Fiordaliso si becca il seondo giallo per un intervento su Pasquini ed infatti poco dopo è il velocissimo Relidion che in contropiede si presenta da solo davanti a Valiani e, stavolta, tocca al portiere del poggio salvare la situazione respingendo di piede la conclusione. 

Pancia piena per un Mobili Sacchini sottotono questa pomeriggio a Maltraverso di fronte ad un Asav brillante ma deficitaria sottoporta. Eppure la gara era iniziata in discesa per i mobilieri che dopo dieci minuti erano già in vantaggio con  Migliorini che ben appostato in area controllava e calciava alle spalle di Bettini ma il gioco non si scioglieva e si trotterellava con frammentarietà nel cerchio centrale. Nella ripresa era l'Asav invece che si proponeva sempre più spesso mettendo in difficoltà la cerniera di centrocampo di mister Mannucci e solo il palo evita a Cicali, inseritosi in area dopo un'indecisione di Galgani, la gioia del goal dell'ex ed il pareggio per la propria squadra, nel recupero invece è Shullani a scaricare su Bettini in uscita la possibilità del raddoppio.

Nulla di fatto a Gracciano con la squadra di berti in difficoltà di fronte al Castellina in Chianti e se anche il primo tempo è stato avaro di emozioni sono stati proprio gli ospiti con Ceraj, inviato su angolo, ad andare vicino alla rete. Nella ripresa il Gracciano prova a crescere ma i frutti non si vedono fino a quanto Poli dalla tre quarti serve Cadinu in area che di controbalzo alza sopra la traversa, poi inziano i rischi con i contropiedi dell'indiavolato Mersi che si presenta solo due volte davanti a Borracelli ma una volta sbaglia e l'altra trova il palo a trozzare in gola la gioia della rete.

 

Top

Usap: Cica-Vezzosi                       Raddese: Mercugliano-Furielli

Ancaiano: Clavo-Di Giorgi           Marcialla: Provvedi-Pertici

Tavarnelle: Tellini F.-Pasquini    Vico: Lorini-Fornai

M.Sacchini: Dede-Migliorini       Asav: Castri-Autieri

Gracciano: Cret-Sbandelli          Castellina: Mersi-Mazzeschi


 

Le formazioni, il rigore di Ciufegni, il tocco di Corona R. e la rete di Cica

Campionato Eccellenza UISP 2014/2015 – 21ª Giornata

 

Castellina Scalo  21/2/2014

 

USAP  ELE.MAC ASD  -  RADDESE  2-1   (1-1)

 

USAP: Cucini, Cinci, Rocchi F. (68’ Rocchi S.); Diallo, Casini, Vezzosi; Pogosean,  Rea (64’ Bartarelli), Cica (72’ Damiani ), Ciufegni (61’ Coppola) Panti (70’ Berti J.).

A disposizione: Galgani, Macr’, Marmo, Leonardi.

          

All. Pellegrino.

... Leggi tutto


Anticipo Padovani-San Gimignano 0-1.  Il risultato tiene acceso l'ultimo tizzone al San Gimignano ma soprattutto getta una secchiata d'acqua fredda sui carrozzieri che non sono mai stati in grado di mutare sinergie in campo per dare un indirizzo diverso alla gara. Mister Pieri inizia senza  Sasso, lontano da Colle per qualche mese, senza capitan Fazzuoli e con Bartalini in naftalina preservativa da gialli pericolosi e dopo pochi minuti si capisce già che non è gran serata per il Padovani poichè anche Morocica non riesce ad entrare in partita mentre il San Gimignano rumina chilometri con palla a terra e triangoli precisi ed al primo liscio di Pagano su verticalizzazione di un imprendibile Governa  Bruni approfitta del regalo fulminando l'incolpevole Baldini. L'attesa reazione non arriva ed è gioco facile per Guarino e conpagni tenere palla lontano dalla propria area. La ripresa inizia con Fazzuoli e Bartalini in campo ed il Padovani comincia a spingere con più energia ma poca lucidità, il terzino comincia a farsi vedere sulla sua fascia smistando una quantità di palloni in area ma Capperucci pulisce la sua zona con precisione, il tempo passa e le energie vanno diminuendo ma i contropiedi di Errera e Governa diventano micidiali costringendo i difensori di casa ad errori forzati che solo per l'imprecisione degli stessi e di Guarino (che fallisce una facile occasione davanti a Baldini) non producono la rete che avrebbe potuto chiudere la gara anzitempo. Iniziano le sostituzioni e Di Pasquale attinge a piene mani alla panchina per ridare ossigeno negli assalti finali di un Padovani che ha la sola occasione su respinta in mischia all'interno dell'area con Edo Pogosean che alza sopra la traversa, il recupero oceanico (sette minuti), il fallo da ultimo uomo di Mazzolani che costa il rosso e la gara finisce.

Top

Padovani: Pineschi-Bartalini    San Gimignano: Errera-Governa G.


 

 

IL SABATO ....NEL PALLONE  20 febbraio 2015

curato da Marcello Cecconi

 

Stasera Padovani-San Gimignano in anticipo al Sussidiario di Colle, nel sabato spicca Ancaiano-Marcialla mentre l'Usap riceve la Raddese. Domenica mattina Staggia-La Rampa e lunedì ultimo recupero del girone, ancora al sussidiario di Colle Raddese-Tavarnelle.


 

La rete di Cica nella gara di Radda

 

Il turno appena superato certifica due terzi di campionato già vissuto e pertanto si possono intravedere quelli che saranno gli esiti finali, indiscutibile il ruolo del Vico che frena il sabato ma riaccellera tre giorni dopo con la vittoria nella gara recuperata con il Castellina in Chianti e riporta a dieci il distacco con le seconde che  hanno abbandonato da tempo l'obiettivo grande e pur in frenata sia Usap nel derby (che tiene vicino all'obiettivo

... Leggi tutto


Elenco articoli recenti:

Su "Sale e Pepe" il Girone C di Torrero ed  ...
Le formazioni, il rigore di Ciufegni, il tocco di Corona R. e la rete di Cica Campionato Eccellenza UISP 2014/2015 – 21ª Giornata   Castellina Scalo  21/2/2014   USAP  ELE.MAC ASD  -  RADDESE  2-1   (1-1)   USAP: Cucini, Cinci, Rocchi F. (68’ Rocchi S.); Diallo, Casini, Vezzosi;...

Anticipo Padovani-San Gimignano 0-1.  Il risu...
La rete di Cica nella gara di Radda   Il turno appena superato certifica due terzi di campionato già vissuto e pertanto si possono intravedere quelli che saranno gli esiti finali, indiscutibile il ruolo del Vico che frena il sabato ma riaccellera tre giorni dopo con la vittoria nella gara recuperata con il Castellina in Chianti e ri...

In "Sale e Pepe" il Girone C di Torrero e l'A d...
  Le due formazioni, la rete di Ciufegni, quella di Levica e l'arcobaleno della.....pace!   Campionato Eccellenza UISP 2014/2015 – 20ª Giornata   Castellina Scalo  14/2/2015   USAP  ELE.MAC ASD  -  MOBILI SACCHINI   1-1   (1-0)   USAP: Vargas, Sottile, Rocchi F.; Coppola ...

  Anticipi; La Rampa-Uopini 0-1, Sofferta, ...
  Pellegrino e Mannucci, chi la spunterà domani?   E' ormai lampante che nel nostro girone non c'è trippa per gatti per chi vorrebbe puntare alla finalina a tre che, a maggio, varrà il titolo provinciale e proprio per questo è indispensabile andare a "creare" qualche buona motivazione che, anche se di ...

Coppe: dopo il Vico si qualifica per le semifinali...
  Le due formazioni e la rete di Casini    Campionato Eccellenza UISP 2014/2015 – 19ª Giornata   ASAV - Comunicare ASD Elemac 0-1 (0-1)    Vico d’Elsa, 6/2/2015    ASAV: Bettini, Fiaschi (41’ Marzi, 77’ Valenti), Fornai; Corti, Guaye, Frosali (41’ Guglielmino); Ci...

Anticipo Asav-Usap 0-1. Vince con il minimo scarto...
  Diallo e Castri, protagonisti all'andata   C'è voluta la neve per fermare un poggio che.....senza catene non è potuto arrivare in Chianti ma nessuno se n'è accorto poiché il campionato non è lassù ma più sotto dove un lotto di undici squadre ha ancora carte giocabili per l'Eccell...

Su "Sale e Pepe" da adesso il Girone A di Antoni...
  Le due formazioni, il pallonetto di Graziano, la rete di Cica e quella di Cadinu   Campionato Eccellenza UISP 2014/2015 –  18ª giornata   Castellina Scalo, 31/1/2015.   USAP ASD ELE.MAC  -  F. C. GRACCIANO    2-1  (2-0)   USAP ASD ELEMAC: Galgani, Damiani, Rocchi F.; Mas...

Inanto la neve odierna nel senese  ha fatto l...
      Jacopo Berti e Benucci, uomini contro nella gara d'andata, sarà ancora così?   Il turno appena vissuto ha santificato il Vico che nella gara prima contro seconda ha approfittato  per mettere un solco così profondo da posizionarsi "fuori concorso". Nove ormai sono i punti di differenza ch...

Coppa Toscana: nel campo di Gracciano il Campiglia...
  Usap, Scalese, la terna e la rete di Lunelio   Coppa Toscana Uisp 2014/2015 2° Turno - Girone A – 2ª Giornata   Colle Val d’Elsa, 28/1/2015   Usap Toscana Lamiere – US Scalese Asd   1-0   (1-0)   Usap ASD Elemac – Cucini, Damiani, S. Rocchi; Coppola (41&rsqu...

Coppa Toscana: vince l'Usap Toscana Lamiere ma es...
  La formazione scesa in campo con Le Querci   Torna la Coppa Toscana e tornano, purtroppo, subito in lizza le due valdelsane, la terza, il Vico, che ha nettamente battuto il Capriola, attende invece il prossimo turno. Campiglia ed Usap sconfitte al primo turno si giocano il futuro di Coppa in questa gara con i colligiani che hanno m...